La Viterbese ripartirà dal sesto del secondo tempo, alle ore 16, anziché alle 15, come precedentemente stabilito. La Lega lo decise dopo aver preso atto della comunicazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza–Ufficio Ordine Pubblico. C.N.I.M.S in relazione alla concomitanza di altro evento in città.

Allo stadio “Ceravolo” i gialloblù saranno in campo, quindi, di quel che rimane della giornata numero diciotto del girone C. Queste le parole di Taurino prima della partenza per la Calabria. 

“Credo che un allenatore lavori sempre per dare un’identità alla propria squadra che va a prescindere dall’avversario. Lo spirito con il quale si affrontano le partite è lo specchio del modo di allenarsi quotidiano e per noi deve essere una costante. Poi è ovvio che strategicamente ci possano essere delle varianti a seconda dell’avversario ma la nostra intensità mentale deve essere sempre massimale”.

error: Content is protected !!