Dall’Ascoli e, prima ancora, dal  Torino, Edoardo Tassi, che nella Primavera dell’Ascoli fece scintille, con 25 presenze e 20 gol. Particolare curioso, aveva giocato anche contro la Viterbese, in Coppa Italia, in quella incredibile vittoria per 4-0 nelle Marche, prima della serata di Genova. Nato ad Ascoli Piceno il 10 giugno 1998, Tassi ha iniziato nel settore giovanile dell’Ascoli, per poi approdare alla Virtus Lanciano dove ha scalato le gerarchie dai Giovanissimi alla Primavera. L’anno successivo il trasferimento al Torino Primavera.

 

error: Content is protected !!