SI GIOCA VITERBESE-TURRIS

Un altro turno infrasettimanale, che giunge subito dopo il rush finale del mercato, quando la maggior parte delle squadre non è ancora riuscita a rimettere a posto il “boccino”. La Viterbese che esce dal mercato non sarà molto diversa da quella di prima, se non fosse per la squalifica di Rossi, che rilancia a tempo pieno Tounkara al centro dell’attacco.
Arriva – ore 15 allo stadio “Rocchi” – la Turris, che all’andata superò agevolmente i Gialloblu e che stavolta ha a che fare con diverse assenze. Restano a casa, per i Campani, gli squalificati Di Nunzio e Lorenzini, mentre sono indisponibili Tascone e Signorelli, oltre all’attaccante Pandolfi, volato in serie B.
C’è da cancellare anche il bruttissimo secondo tempo di Avellino, che ha annullato quanto di buono aveva fatto la Viterbese nella prima parte, Taurino ha insistito in questi giorni su un paio di principi su cui non intende trascendere. Meno proteste in campo e andarci dentro in ogni azione con la giusta determinazione e concentrazione. Talmente convinto di ciò al posto di proporre alla società delle multe per i giocatori che non si atterranno scrupolosamente a questa direttiva. 

error: Content is protected !!