Prende forma la nuova Champions League, che a partire dal 2024 raccoglierà 36 squadre in un girone unico, una vera e propria rivoluzione: ci saranno partite di sola andata, minimo 10massimo 17 per chi arriva in finale.

L’aumento del numero di partecipanti incontra le richieste dei club di giocare più partite, anche se il rischio è che tante sfide modeste o inutili possano ridurre il fascino di un torneo che invece rimane insuperabile con la fase a eliminazione diretta.

Ma così sarà, anche se non è ancora stato definito il criterio per scegliere le 4 squadre supplementari (probabile un cammino via playoff). Sarà uno dei temi più controversi: i campionati top sognano almeno 5 club partecipanti, ora la possibilità è concreta.

error: Content is protected !!