Viterbese, la prima volta! La prima volta di due vittorie consecutive, la prima volta in cui si trova più vicina ai playoff che ai playout. Il successo di Bari (in questo caso non la prima volta – ndr) ha portato benefici eccellenti, come spesso accade, in questo campionato, quando si infilano due o tre successi di seguito. Ora dovrà proseguire su questa squadra, impegnarsi e cercare altri risultati, ma con una possibilità in più, quella di sbagliare, eventualmente, qualche volta senza che questo debba diventare un mezzo dramma, come accadeva nei mesi scorsi.

Ora le prossime avversarie portano il nome di Cavese e Bisceglie, che rievocano bassifondi della classifica ormai abbandonati dai Gialloblu: se Daga e compagini avranno davvero fatto il salto di qualità definitivo, potranno essere ostacoli agevoli, ma sottovalutarli potrebbe anche essere pericoloso.

error: Content is protected !!