Lo “Zidane due”, infatti, è fermo per un fastidio fisico e dovrà rinviare ancora il suo esordio nella Viterbese, che conta sulle sue qualità tecniche e dinamiche per il centrocampo. Discorso quasi simile per il giovane attaccante Tassi, il quale ha esordito negli ultimi istanti della gara di domenica scorsa, anch’esso fermo ai box per risolvere l’attuale intoppo fisico. Il mal di schiena di Mbende è ormai alle spalle e il “Gigante” cerca di recuperare posizioni nella gerarchia di Taurino, in cui una volta era al primissimo posto e che invece, in questa fase, non sembra vantare più dello stesso credito. Domani la partenza per la Puglia.

error: Content is protected !!