GOL

28′ ST MUSSO

Antonino Musso la mette da pochi passi, nonostante pressato da un difensore che quasi lo immobilizza, su cross dalla destra di Tazza al termine di un’azione elaborata.  

MUSSO HA DECISO LA PARTITA

LE FORMAZIONI

Viterbese (4-3-3): 1 Daga, 4 Bensaja (82° 17 Sibilia), 5 Markic, 6 Baschirotto, 7 Simonelli, 9 Tounkara (68° 20 Rossi), 10 Palermo (88° Mbendé), 11 Murilo, 19 Urso, 25 Adopo (82° 18 Salandria), 29 Camilleri. Allenatore: Roberto Taurino. A disposizione: 12 Bisogno, 2 Bianchi, 13 Ricci, 15 Minghi, 24 Zanon, 27 Menghi, 33 Porru.

Bisceglie (3-4-1-2): 22 Spurio; 4 De Marino, 26 Altobello, 6 Vona; 25 Tazza (78° 5 Priola), 20 Romizi, 8 Cittadino, 3 Giron; 7 Mansour (78° 23 Maimone); 9 Cecconi (59° 18 Musso), 11 Rocco. Allenatore: Aldo Papagni. A disposizione: 12 Loliva, 13 Zagaria, 14 Makota, 15 Ferrante, 16 Gilli, 21 Casella, 24 Sartore, 27 Bassano, 28 Pedrini.

Arbitro: Repace di Perugia.
Assistenti: Nasti di Napoli, Piedipalumbo di Torre Annunziata (Napoli).
Quarto ufficiale: Grasso di Ariano Irpino (Avellino).

Calci d’angolo: 3-2. Ammoniti: Romizi (35°) per fallo tattico, Murilo (40°) per gioco scorretto, Urso (54°) per gioco scorretto. Espulso (dalla panchina) Tounkara al 75° per proteste. Recupero: primo tempo 1 minuto, secondo tempo 5 minuti.

ABBIAMO TRASMESSO IN DIRETTA LA PARTITA

error: Content is protected !!