Due volte campione del mondo con la 125cc nel 1985 e 1987 (21 gp vinti), il pilota di Imola era proprietario di un proprio team che nel motomondiale è da anni protagonista di tutte le categorie, dalla MotoGP fino alla versione elettrica. Da manager ha festeggiato 6 titoli iridati: con Daniel Pedrosa e Daijiro Kato in 250, Toni Elias in Moto2, Jorge Martin in Moto3 e Matteo Ferrari nella Elettrica. Per tre volte il 2° posto in MotoGP: la storia dei motori. Fausto Gresini è morto a Bologna, dopo una lunga lotta.

error: Content is protected !!