Al “TROFEO INTERNAZIONALE ROMA”, la Libertas Pilastro ha partecipato con tre diverse discipline del pattinaggio: singoli, solo dance, quartetti e anche con uno stage con il responsabile tecnico nazionale Fabio Holland, tutte le atlete si sono impegnate al massimo delle loro potenzialità, si sono distinte portando a casa anche diversi primi posti, e altri buoni risultati, nonostante tutto le istruttrici e le atlete sono consapevoli che c’è ancora da lavorare con la speranza che il Covid possa permettere loro un costante allenamento.

          Per quanto riguarda i risultati sono salite su primo gradino del podio: Irene Manzo, Ilaria Savelli, Annalisa Cardella, Chiara Matteucci al secondo posto nelle varie categorie: Myriam Picone, Manuela Pignatti Rappel e Giada Malavasi, al terzo posto Matilde Casini, a un soffio dal posto Chiara Latilla, Noemi Gatta e Ludovica Esposito,  le altre atlete, tradite dall’emozione alla loro prima uscita,  in una gara così importante, non hanno reso al massimo delle loro possibilità.

error: Content is protected !!