ciclismo

Dopo un primo passaggio attraverso la Selva della Battaglia si entra nel circuito di 23 km circa da ripetere 4 volte, caratterizzato da un susseguirsi di muri e discese con un solo breve tratto pianeggiante circa a metà. Il primo muro (dove ogni passaggio è classificato GPM) presenta per lunghi tratti nel finale pendenze attorno al 18%.

Lungo il tragitto dei ciclisti, mostrato in tutto il suo splendore dalle telecamere della Rai, si potranno ammirare i fantastici paesaggi delle Marche che spazieranno dai Monti Sibillini al Conero

error: Content is protected !!