QUESTO DICE, IN MERITO AL “CALCIATORE DI CRISTO”, IL TECNICO GIALLOBLU …

“Vediamo come sta Murilo che si è aggregato al gruppo. Palermo è stato adattato in quel ruolo e ha fatto bene, ovviamente con caratteristiche diverse rispetto a Murilo.  Fino alla fine cercheremo di valutare la migliore formazione a livello strategico  e di tenuta fisica. Servirà una squadra bella viva e pimpante perché ci sarà da battagliare parecchio”.

error: Content is protected !!