IL SUO GOL DI TESTA, A POCHI SECONDO DAL FISCHIO FINALE, EVITA LA SCONFITTA CONTRO IL POTENZA

I GOL

2′ MURILO

ERRORACCIO DI GIGLI – E LA MODA DI BUTTARSI PER TERRA APPENA TOCCATI – E GENIALATA DI BASCHIROTTO CHE GLI RUBA IL PALLONE E LO METTE IN MEZZO PER MURILO, CHE INSACCA TUTTO SOLO. SE GIGLI FOSSE RIMASTO IN PIEDI BASCHIROTTO NON AVREBBE AVUTO LO SPAZIO PER PROSEGUIRE L’AZIONE

2′ ST ROMERO

GRAN BELLA GIRATA DI SINISTRO DEL CENTRAVANTI OSPITE, CHE BRUCIA CAMILLERI E DAGA

22′ st SALVEMINI

SULLA RIBATTUTA CORTA DI DAGA

49′ st BASCHIROTTO

ANCORA DI TESTA, ANCORA DA UN TRAVERSONE DALLA SINISTRA: IN QUESTO MOMENTO E’ DAVVERO L’ANIMA DELLA VITERBESE

BASCHIROTTO, RETE IN EXTREMIS DECISIVA

LA VIGILIA

sportibo-4

error: Content is protected !!