Una infrazione al mignolo del piede farebbe pensare immediatamente al forfait, invece, nel caso Baschirotto è come se non esistesse e il ragazzone di Isola della Scala si toglie lo sfizio di trasformarsi in goleador. Il segreto è un bendaggio speciale applicato dallo staff fisioterapico gialloblu che ha immobilizzato alla perfezione quel dito e ha permesso al giocatore di poter correre e calciare, riducendo al minimo le problematiche di una situazione teoricamente proibitiva.

error: Content is protected !!