TRAVOLTA DALLA CAVESE RETROCESSA, QUANDO AVEVA, TEORICAMENTE, ANCORA SEI PUNTI A DISPOSIZIONE PER RAGGIUNGERE ALL’ULTIMO ISTANTE LA CASERTANA. 

Esce sconfitta dal “Lamberti” ed annulla le residue speranze di raggiungere i playoff, Ma soprattutto fa una brutta figura, come chiunque incassa tre gol contro una squadra retrocessa. Inizio ripresa con Alma vicino al gol, poi il gol di Bubas chiude definitivamente i giochi.

CAVESE-TURRIS 3-0

CAVESE (4-3-3): Russo; Matino (65′ Senese), Marzupio, De Franco, Lancini; De Marco (68′ Cuccurullo), Pompetti (86′ Nunziante), Matera; Senesi (65′ Gatto), Gerardi, Bubas (86′ De Rosa). A disp.: D’Andrea, Paduano, Ricchi, Favasuli, De Vito, Calderini.  All.: V. Maiuri.

TURRIS (4-4-2): Barone; Ferretti (32′ Esempio), Di Nunzio, Lorenzini, Loreto; Da Dalt (55′ Giannone), Franco, Romano, D’Ignazio (55′ Brandi); Alma (86′ D’Oriano), Boiciuc (86′ Salazaro). A disp.: Abagnale, Longo, Fabiano, Pitzalis, Primicile, Persano, Salazaro, Lame, D’Oriano. All.: B. Caneo.

reti

18′ – Cavese in vantaggio con una punizione di Pompetti da posizione defilata.

22′ – Gerardi batte Barone concretizzando un cross di Senesi

69′ – Bubas chiude definitivamente i giochi.

NOTE: recupero della trentaseiesima giornata di campionato. Ammoniti: Matino, Bubas, Alma, Franco, Senese. Recuperi: p.t. 2′; s.t. 4′.

error: Content is protected !!