Il Volleyrò vince il primo round dei playoff di Serie B1. L’Under17 batte in trasferta la 3M Pallavolo Perugia con il punteggio di 3-1 (20-25, 25-21, 28-26, 25-21), iniziando benissimo il suo percorso nella post season.

La formazione di Ebana e Pilieci ci mette un set per ritrovare i giusti meccanismi, un po’ arrugginiti nel lungo periodo di pausa intercorso tra la fine della stagione regolare e l’inizio della nuova fase. Perugia non demorde, è una buona squadra e soprattutto nel terzo set, finito ai vantaggi, dà del filo da torcere alla giovanissima squadra romana. Il Volleyrò dimostra di aver preparato molto bene l’impegno e di essere tecnicamente e fisicamente pronto per l’appuntamento.

Nella gara di ritorno, in programma sabato prossimo alle ore 16, ci sarà da soffrire ma le buone indicazioni fornite ieri e il piccolo vantaggio del fattore campo lasciano ben sperare e danno fiducia per la preparazione del match.

SERIE C – Ci provano in tutti i modi, ma le piccole atlete del Volleyrò non riescono a conquistare il successo nel secondo turno del girone di promozione del campionato di Serie C.

La giovanissima Under 15 lotta con tutte le forze, mostra determinazione, ma deve piegarsi per 3-2 (32-34, 25-20, 25-20, 21-25, 15-9), in trasferta, alla maggiore esperienza della Polisportiva Roma 7. L’esito del primo set dà un’idea di quello che è l’andamento della sfida. Il grande equilibrio in campo è il vero protagonista. La formazione di Patrick Mineo non molla un colpo, neanche quando va sotto 2-1. La forza mentale della squadra non è messa in discussione e non mancano i segnali positivi su cui puntare in vista del finale di stagione.

Sabato prossimo il Volleyrò giocherà in casa (ore 19) contro il Revolution Volley nella terza giornata di campionato.

error: Content is protected !!