SERIE C

IMPREVISTA ELIMINAZIONE DELLE VESPE, CHE SOLO QUALCHE SETTIMANA FA ERANO FORSE LA SQUADRA PIU’ IN FORMA DEL CAMPIONATO. HANNO SBAGLIATO QUESTA PARTITA INTERNA COL PALERMO E I SICILIANO SI RITROVANO CLAMOROSAMENTE ALLA FASE NAZIONALE DEI PLAYOFF.

JUVE STABIA-PALERMO 0-2

JUVE STABIA: 22 Farroni; 13 Mulè, 20 Troest (C.), 4 Elizalde; 8 Scaccabarozzi, 14 Berardocco, 21 Vallocchia, 3 Rizzo; 29 Borrelli, 10 Marotta, 11 Orlando. Allenatore: Padalino. A disposizione: 25 Russo, 26 Gianfagna, 2 Lia, 5 Garattoni, 15 Iannoni, 16 Bovo, 18 Ripa, 24 Caldore, 28 Esposito, 30 Suciu, 32 Cernigoi, 33 Fantacci.

PALERMO: 1 Pelagotti; 26 Marong, 13 Lancini (Peretti 62′), 15 Marconi; 4 Accardi (Doda 59′), 27 Luperini, 18 De Rose, 14 Valente; 20 Kanoute, 11 Santana (C.) (Saraniti 59′), 7 Floriano (Broh 62′). Allenatore: Filippi. A disposizione: 25 Faraone, 2 Doda, 3 Corrado, 6 Crivello, 8 Martin, 9 Saraniti, 10 Silipo, 16 Peretti, 19 Odjer, 21 Broh, 29 Almici.

ARBITRO: Marco Ricci (Firenze). ASSISTENTI: Andrea Micaroni (Chieti) e Claudio Gualtieri (Asti). QUARTO UOMO: Francesco Luciani (Roma 1)

MARCATORI: VALENTE 18′ (P); SARANITI 66′ (P)

NOTE: Ammonito Troest 12′; Ammonito Luperini 42′; Ammonito Doda 61′;

error: Content is protected !!