E’ stato fin da subito tra gli obiettivi del diesse Facci, quello del difensore espero, classe ’88, con un nutrito curriculum in serie C, anche con diversi anni a Siena, incontrato più volte dalla Viterbese. Sa giocare anche da centrale, ma soprattutto da terzino, sia in una difesa a tre che a quattro. Sembra prossima la chiusura dell’accordo del ragazzo di Napoli con il presidente Romano, che cerca per il settore arretrato anche un altro rinforzo, a prescindere da come finirà la situazione legata a Camilleri.

Intanto si lavora per il centrocampo, che sarà rivoluzionato e che cambierà, quindi, decisamente volto, come d’altronde le prestazioni di una stagione intera hanno evidenziato, visto che è stato il reparto che più spesso di altri si è trovato in difficoltà nel duello diretto con gli avversari.

serie C 2016/17

VITERBESE-SIENA 1-3
(primo tempo 0-2)

Viterbese (4-4-2): Iannarilli, Pacciardi, Cenciarelli, Celiento, Vandeputte (dal 46′ Bismark), Sini, Baldassin (dal 65′ Kabashi), Tortori, Jefferson, Sanè (dal 53′ Varutti), Di Paolantonio (dal 46′ Mendez). In panchina: Pini, Peverelli, Kabashi, Bismark, Musacci, Mendez, Micheli, Mbaye, Zenuni, Varutti. Allenatore: Claudio Mele (Squalificato Federico Nofri).

Siena (4-3-1-2): Pane, D’Ambrosio, Guberti (dal 72′ Bulevardi), Marotta, Iapichino, Gerli, Cristiani, Neglia (dal 62′ Campagnacci), Brumat, Vassallo, Sbraga. In panchina: Crisanto, Panariello, Terigi, Rondanini, Emmausso, Lescano, Campagnacci, Mahrous, Cruciani, Romagnoli, Damian, Bulevardi. Allenatore: Michele Magnani.

Arbitro: Alberto Santoro di Messina.

Reti: 4′ Marotta (S), 44′ Guberti (S), 75′ rig. Jefferson (V), 81′ Campagnacci (S).

Note:  Ammoniti: 45′ Iapichino (S), 51′ Cristiani (S), 68′ Pane (S). Espulso: 86′ Tortori (V)

error: Content is protected !!