Non solo Playoff, sarà anche la eSerieC a colorare il finale di stagione della Lega Pro. Undici squadre, in diretta sul canale Twitch, si sfideranno su FIFA 21 per contendersi la corona di Regina degli eSports. Una due giorni ad alto valore competitivo, resa possibile grazie alla partnership con Esports Academy: si inizia oggi, alle ore 15, con i gironi, si prosegue domani, dalle ore 14, con la fase eliminatoria, dove le migliori 8 squadre si affronteranno in un tabellone a scontri diretti e gara secca. A commentare l’intero torneo Simone “Lamella” Sfolcini, accompagnato al commento tecnico da  Danilo “Danipitbull” Pinto.

Il girone A vedrà schierate Carrarese, Cavese, Novara, Palermo, Paganese e Pro Patria. A battagliare nel girone B Albinoleffe, Avellino, Feralpisalò, Monopoli e Viterbese. Le migliori 4 di ogni girone accederanno al day2, dove si svolgerà la finale che consegnerà la vincitrice della prima edizione della eSerieC. Inoltre, l’ultima partita del torneo sarà anche l’antipasto della finale d’andata dei Playoff, che sarà in diretta poco dopo la fine del torneo eSerieC.

Sarà la prima volta in cui tutti i club di Serie C con team eSports attivi avranno la possibilità di sfidarsi uno di fronte all’altro, canalizzando la visibilità ottenuta nei vari test match e tornei svolti durante l’anno per vincere non solo sul gioco, ma anche sui social. Le squadre, infatti, avranno la possibilità di streammare i match anche sui propri canali Twitch, dove già da tempo stanno sfruttando nuovi spazi da dedicare ai propri partner.

error: Content is protected !!