Due destinazioni – e due motivazioni – totalmente diverse, visto che Carmine Parlato ha mantenuto la promessa di andare a fare visita al Santuario, in caso di vittoria del campionato. Per l’ex direttore sportivo, invece, una “meta” professionale: è andato a Carrara, dove ha spuntato un’altra interessante annata alla Carrarese, che non è l’ultima arrivata.

error: Content is protected !!