LA VITERBESE CHE VERRA’, LA TATTICA DELLA NUOVA SQUADRA GIALLOBLU

Si sa che il tecnico Dal Canto predilige il 4-3-1-2, ma chissà, che non possa cambiare qualcosa, soprattutto visto che ha a disposizione diversi giocatori adatti anche al 4-2-3-1. Una variante che potrebbe andar bene quanto meno in alcune occasioni, ma in questo caso ci vorrebbero due centrocampisti di grande tenuta e versatilità, esperienza e coraggio, profili assolutamente necessari anche in caso del centrocampo a tre, se si vuole fare un salto di qualità rispetto allo scorso anno. Gli uomini per le due punte e un trequartista ci sono ugualmente, ma uno dovrebbe andare tribuna, con un modulo, però, dove si potrebbe puntare alla definitiva valorizzazione di Errico in posizione più costruttiva. Vedremo, tra un mese si potrà cominciare a saperne qualcosa di più.

error: Content is protected !!