pallone

Al Betis da quando aveva 16 anni: in prima squadra dalla stagione 1954-’55, dopo alcuni anni nella squadra andalusa, giocando sempre da centrocampista. Era poi passato al Real Madrid, con cui aveva vinto due titoli della Liga, una Coppa dei campioni, una Intercontinentale e una coppa nazionale. Successivamente si era trasferito alla Juventus diventando il primo spagnolo a vestire la maglia bianconera, con cui aveva vinto lo scudetto. Nell’estate del 1970 era passato alla Roma, con Bob Vieri e Zigoni, nell’ambito dell’affare che portò Capello, Spinosi e Landini alla Juve. Nel 1972-73 il ritorno al Betis per chiudere la carriera. 16 le presenze e 3 i gol con la maglia della Spagna, con cui vinse gli Europei del 1964.

error: Content is protected !!