LO STAFF GIALLOBLU VALUTA I PROFILI DI CENTROCAMPISTI. POTREBBE NASCERE UNA OPPORTUNITA’ CON SALANDRIA

Nuovo centrocampo, operazione laboriosa, dal momento che le direttive tecniche prevedono una modifica assai dettagliata in mediana. In questa mediana dovrà necessariamente collocarsi un under e due giocatori esperti, di quelli capaci di gestire il pallone, di tirare da fuori, di rubare palloni, di incunearsi anche in area di rigore avversaria.
Le scelte in entrata potrebbero anche passare attraverso quelle in uscita, magari facendo leva su quei centrocampisti gialloblu che godono di un certo mercato. Francesco Salandria (nella foto), ad esempio, che sembra piacere a Pescara e Catanzaro. Ed allora verrebbe in mente anche la possibilità di uno scambio con Francesco Corapi, del Catanzaro, un prototipo di centrocampista che non dispiace alla proprietà gialloblu, per quella sua capacità di dettare i ritmi del gioco, anche di arrivare alla conclusione da lontano.
Per i giovani, invece, sembrerebbe fatta, con il ritorno di Andrea Errico dal Frosinone e l’approdo nella città dei Papi di Niccolò Ricchi, dalla Cavese, via-Empoli.  

error: Content is protected !!