Per la prossima stagione promosso alla serie A “alla memoria” Daniele De Santis, l’arbitro di C ucciso a Lecce nel settembre insieme alla fidanzata. E’ la prima volta che si verifica una promozione così atipica.

Cinque i promossi dalla Can di C alla A: Andrea Colombo (Como),Francesco Cosso (R.Calabria), Matteo Marcenato (Genova), Gianpiero Miele (Nola),Luca Zufferli (Udine). Soprattutto quest’ultimo ha arbitrato più volte la Viterbese.

error: Content is protected !!