Alessandro Cordelli, attaccanti tra i più bravi e apprezzato dell’intera regione, se ne è andato, dopo una lunga malattia affrontata con enorme coraggio e dignità.

error: Content is protected !!