Oggi, a Canepina, è il momento del terzo test con l’Arezzo, gara a porte chiuse in quanto la struttura non rende possibile attuare le previste disposizioni anti-Covid. Per Dal Canto, però, è una utilissima occasione per continuare la sperimentazione, stavolta con una avversaria molto più vicina – come caratura – alla sua di quanto non fessero Frosinone e Ascoli.  
I “vecchi” compagni di tante “battaglie” dell’Arezzo scenderanno da Pieve Santo Stefano, dove stanno svolgendo la preparazione agli ordini di Marco Mariotti. Gli amaranto hanno voluto giocare tre amichevoli contro squadre di serie C e quindi, dopo la gara dei Monti Cimini con i gialloblu, affronteranno il Gubbio e il Grosseto. Per la Viterbese, invece, la prossima gara sarà quella con la Roma Primavera, domenica prossima. 

error: Content is protected !!