Ineccepibile il quintetto scelto dalla FIBA: Durant, Gobert, Mills, Rubio, Doncic. Un gruppo eterogeneo, con il solo Rubio a non aver giocato una gara per la medaglia tra i cinque. Un riconoscimento allo spagnolo e a uno strabiliante torneo olimpico che lo ha portato ad andare oltre i record personali (38 punti contro gli Stati Uniti e 20.2 punti di media nel torneo).

error: Content is protected !!