In preparazione della gara con l’Imolese, si fa un bilancio e si evince che i conti del mercato tornano tutti, almeno sulla carta. Un mercato interminabile, iniziato, di fatto, i primi di maggio, appena ingaggiato, dalla proprietà di via della Palazzina, il nuovo allenatore Dal Canto. Se abbia inciso di più l’avvento dell’allenatore veneto o le intenzioni del presidente Romano e del diesse Facci è difficile stabilirlo, ma di sicuro questo mercato ha letteralmente trasformato l’organico dello scorso anno, cancellando, di fatto, completamente difesa e centrocampo, reparti sostituiti interamente.
L’ultimo arrivato, Martinelli (nella foto), contribuirà a dare maggiore convinzione nei propri mezzi ad una difesa messa a dura prova dalla prova di Fermo, dove ha subito tre gol e ha rischiato davvero grosso. Sicuramente su questo ha lavorato Dal Canto, per correggere qualche movimento sbagliato in occasione delle reti segnate dai giocatori marchigiani. L’Imolese sarà l’occasione buona per registrare i progressi.

error: Content is protected !!