“La cosa più preoccupante è che subiamo gol con una grande facilità e questo accade anche quando manca la concretezza, un lusso che non possiamo permetterci. Concretezza, che poi significa anche un pizzico di cattiveria in più, che, forse, anche io devo cercare di trasmettere ai ragazzi. Mancando quel qualcosa, i nostri avversari non hanno dovuto faticare molto per fare gol. Mi preoccupa il fatto che in due partite abbiamo incassato sei gol, davvero un peccato, perchè poi facciamo bene la maggior parte delle cose che ci proponiamo. Ho l’impressione che non si avverta il pericolo e questo mi preoccupa un bel pò. Non vorrei sembrare antisportivo, ma tra i nostri obiettivi non c’è la coppa disciplina. Commettiamo pochissimi falli, perchè, come detto, manchiamo di cattiveria”.

error: Content is protected !!