PALLONE

“Dobbiamo sfruttare meglio le occasioni che creiamo, anche la Coppa Italia mi ha confermato questo, costruiamo tanto ma stiamo facendo pochi gol, per quanto riguarda la Viterbese il loro pezzo forte è la fase offensiva dove hanno tante soluzioni, dovremo stare attenti sui calci piazzati. Se vedo la prestazione di mercoledì i dubbi di formazione aumentano, vedrò chi ha recuperato meglio, a Viterbo sarà sicuramente una partita ad alta intensità. Il calcio al di là della tattica, è figlio della determinazione dei giocatori. Il Cesena arriva all’importante sfida un po’ corto numericamente, “ma i giocatori hanno elasticità mentale, sono sicuro che faremo il massimo”.

error: Content is protected !!