Stavolta la settimana non era nè corta nè complicata da un turno settimanale. Molti si aspettavano una decisione della società di via della Palazzina, che non fosse quella di andare in ritiro – esattamente sul campo dove si allena ogni giorno – o di non decidere per altri otto giorni. Si pensava che l’essere rimasti ultimissimi in classifica potesse far capire che il rischio è aumentato nelle ultime settimane, trascorse tra errori e falsi alibi.

Staremo a vedere, anche se la situazione preoccupa soprattutto quegli sportivi che masticano un pò di calcio, che hanno visto tanti campionati, soprattutto quello del 2007/08, molto simile a questo, a questo avvio di stagione. Avevamo scritto già dopo la debacle con l’Imolese che quando si si trova in questa situazione non è colpa solo di una componente, ma è colpa di tutti. Ci auguriamo soltanto che non si continui ora un tira molla ogni partita, nel caso in cui la Viterbese dovesse vincere una partita.

Ed oggi, per il campionato, si gioca per il primo posto, tra Pescara e Reggiana, con l’Ancona che festeggia il primo posto, che rimarrà tale anche in caso di pareggio o di vittoria pescarese.

7ª giornata
Ancona Matelica-Imolese 3-2 (19’ Sereni, 21’ Sereni, 32’ Turchetta, 44’ Rolfini, 55’ Lombardi)
Carrarese-Montevarchi 2-2 (44’ Barranca, 60’ Gambale, 72’ Doumbia, 78’ Energie)
Grosseto-Cesena 0-1 (34’ Bortolussi)
Modena-Lucchese 2-1 (29’ Fedato, 89’ Marotta, 96’ Marotta)
Siena-Pistoiese 0-0
Teramo-Viterbese 1-0 (69’ Cuccurullo)
Vis Pesaro-Fermana 2-0 (10’ De Respinis, 62’ Gucci)
Olbia-Gubbio ore 14.30
Pescara-Reggiana ore 17.30 Sky
Pontedera-Entella ore 17.30

CLASSIFICA
Ancona Matelica 16
Reggiana 14
Cesena 14
Siena 12
Modena 12
Pescara 12
Imolese 11
Gubbio 10
Entella 10
Vis Pesaro 9
Pontedera 8
Carrarese 8
Lucchese 7
Montevarchi 7
Olbia 7
Teramo 6
Pistoiese 5
Fermana 4
Grosseto 4
Viterbese 3

error: Content is protected !!