A Viterbo contribuisce alla buona stagione dell’undici gialloblu: praticamente un campionato eccellente, soprattutto rispetto alle attese iniziali di una squadra allestita quasi all’ultimo momento.

Con una vittoria sui biancocelesti Genzanesi la Viterbese avrebbe riaperto la strada della vittoria del campionato.

E invece arrivò il gol a tempo scaduto – un colpo di testa di D’Este, schiacciato a fil di palo, su cui Gazzelloni nulla poté fare – che tolse il sorriso dalla faccia dei tanti tifosi gialloblu che stavano cominciando a crederci.

 

error: Content is protected !!