Cosimo Sibilia si dimette dal ruolo di presidente della Lega Nazionale Dilettanti. L’ufficialità è arrivata tramite un comunicato della Lnd, che ha reso noto che la gestione passerà ad Ettore Pellizzari, in precedenza Vicepresidente vicario.

Entro sei mesi (180 giorni), Pellizzari “dovrà avviare il percorso elettorale e convocare l’Assemblea Straordinaria elettiva della Lega Nazionale Dilettanti”.

Sibilia era stato confermato a febbraio per il quadriennio 2021-2024, ma ha deciso di lasciare dopo neanche un anno. Era stato eletto, per la prima volta, il 28 gennaio 2017: lascia dunque dopo quattro anni e nove mesi. Sibilia, in febbraio, si era candidato per il ruolo di presidente della Figc, ma è stato superato da Gabriele Gravina.

error: Content is protected !!