LE DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA DEL TECNICO GIALLOBLU  

“Sono fiducioso, da questo punto di vista, ma adesso c’è la riprova del campo. Abbiamo cercato di lavorare su quelle situazioni che ci hanno portato problemi, quelle ingenuità che commettiamo e che paghiamo puntualmente. Vedendo, però, il grande impegno dei ragazzi, mi aspetto una risposta positiva contro un Ancona Matelica che sta facendo un grande inizio di stagione e che, quindi, ha meno pressioni.”  

E QUELLE DELL’AVVERSARIO COLAVITTO

“Non è una sfida che si può assolutamente sottovalutare, basti pensare alla qualità dell’organico della Viterbese, costruito per stare nelle zone alte della classifica. Noi prepariamo ogni partita come fosse una finale e siamo assolutamente consapevoli del fatto che domani sarà un’altra sfida molto difficile. Probabilmente ci saranno anche dei cambi in vista della partita di Coppa di mercoledì (sempre contro la Viterbse, ndr), per poter dare spazio a tutti i ragazzi che fanno parte di questo gruppo, che si stanno impegnando tutti tantissimo e nello stesso modo, e che ringrazio”.

error: Content is protected !!