Grosseto e Pistoiese avevano avversari difficili, ma hanno pareggiato. La Pistoiese ha resistito strenuamente all’assedio finale da parte del Cesena, il Grosseto pareggiando nel recupero ad un gol dell’ex gialloblu Besea. Punti preziosi, contro avversarie sulla carta favorite, che permettono alle due concorrenti della Viterbese di prendere un altro punticino di vantaggio. Vince la Fermana, di misura sul Pontedera, e fa un bel passo in avanti, agganciando gli stessi Toscani e superando il Teramo, sconfitto a Montevarchi e con una posizione peggiorata.

Per i Gialloblu, come detto più volte, sarà di vitale importanza lo “spareggio” di Pistoia, con la speranza di risucchiare in fondo i Toscani. Ecco perchè sarebbe logico mandare ad Ancona a giocare la Coppa Italia le riserve e i giovani, lasciando i titolari a Viterbo a lavorare nella massima concentrazione. 

Nel prossimo turno, oltre alla gara di Pistoia, in programma anche due scontri-salvezza: Pontedera-Grosseto e Teramo-Fermana.

error: Content is protected !!