Alexander Zverev prosegue il suo en-plein di finali e vince anche il torneo di Vienna. Il tennista tedesco si è imposto al termine di una finale molto equilibrata su Frances Tiafoe, vincitore ieri su Sinner.
Zverev ha giocato una partita solidissima al servizio,  Tiafoe una bella partita, continuando nel suo show con il pubblico arrendendosi alla fine solo a un tie-break e a un decimo e un po’ troppo frettoloso ultimo game della partita, unici momenti in cui Zverev è riuscito sul serio a scappargli via. Per Tiafoe sfuma così la chance di centrare il secondo titolo ATP della carriera, mentre Zverev, classe 1997, si porta via quello che è già il 18°.  
error: Content is protected !!