Martinelli, D’Ambrosio e Van der Velden per tenere su il livello del contenimento a Pistoia  

I tre migliori difensori a disposizione di Raffaele – anche se il giovane Marenco se l’è cavata abbastanza – dovranno confermare qualche passo in avanti mostrato nelle ultime settimane, se vorranno evitare il più possibile alla porta di Bisogno, reduce dalla bella prestazione di Ancona.

Non sembra difficile ipotizzare l’undici migliore per lo scontro diretto in Toscana e magari anche Raffaele potrebbe averlo intuito, anche se finora ha dimostrato di essere un pò frenato in qualche scelta. Vedremo stavolta, ad esempio, se vorrà mandare in panchina Volpicelli, l’unico che potrebbe decidere la gara, oppure se sposterà Errico in mezzo al campo, visto che il quinto di mediana dovrebbe essere Urso.

La rifinitura di oggi servirà a qualcosa? Lo vedremo domani, allo stadio Melani, alle ore 14.30, momento del fischio d’inizio di Pistoiese-Viterbese.

error: Content is protected !!