REGGIANA-CESENA 0-0

 

REGGIANA (3-5-2): Voltolini; Luciani, Camigliano, Cauz; Guglielmotti, Radrezza, Cigarini, Sciaudone (21′ st Muroni), Contessa; Lanini (21′ st Rosafio), Zamparo. In panchina: Marconi, Russo, Libutti, Anastasio, Cremonesi, Rossi, Chiesa, Scappini, Sorrentino, Neglia. Allenatore: Aimo Diana.

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Ciofi, Mulè, Gonnelli, Favale; Ardizzone, Rigoni, Missiroli (17′ st Ilari); Caturano, Berti (17′ st Tonin); Bortolussi. In panchina: Fabbri, Candela, Munari, Adamoli, Pogliano, Lepri, Steffè, Brambilla, Zecca, Pierini. Allenatore: William Viali.

ARBITRO: Feliciani di Teramo.

AMMONITI: Mulè, Gonnelli.

NOTE: Spettatori 7.500 circa, di cui 1.191 cesenati nel settore ospiti e un altro centinaio in tribuna. Angoli 10-2.

Un pareggio che permette alla Reggiana di mantenere l’imbattibilità in campionato e di tenere il primo posto in classifica Una bella partita in cui è mancato soprattutto il gol. La Reggiana ha avuto più occasioni, ma il Cesena nella ripresa ha colpito due legni e ha sofferto di meno. Risultato giusto che conferma la bontà delle due squadre
error: Content is protected !!