HA DECISO UN GOL NEL PRIMO TEMPO DI BIASCI
VITERBESE (4-3-3): Bisogno 6,5; Fracassini 5,5 (1′ st Pavlev 6), D’Ambrosio 6, Van Der Velden 6, Ricchi 6- (23′ st Urso sv); Adopo 5,5 (20′ st Iuliano 6-), Megelaitis 6, Foglia 6- (20′ st Calcagni 5,5); Volpicelli 6, Murilo 5,5, Simonelli 5,5 (29′ st Tassi). A disposizione: Daga, Marenco, D’Uffizi, Ferramisco, Natale, Spolverini, Hyka. All. Punzi 6-.
PADOVA (4-3-3): Vannucchi 6; Vasic 6 (24′ st Jelenic 6+), Monaco 6, Gasbarro 6, Kirwan 6(12′ st Curcio 5.5); Della Latta 6+ (12′ st Busellato 6-), Germano 6, Settembrini 6.5; Nicastro 6- (38′ st Santini sv), Biasci (24′ Cissè 5,5), Bifulco 6-. A disposizione: Donnarumma, Pelagatti, Ronaldo, Ajeti, Bacci, Chiricò, Cabianca. All. Pavanel 6,5.
Arbitro: Filippo Giaccaglia di Jesi (Giorgio Lazzaroni di Udine, Luca Landoni di Milano e Michele Delrio di Reggio Emilia)
MARCATORI: 10′ pt Biasci.
AMMONITI: Vannucchi.
Note. 282 spettatori paganti. Recuperi pt 1′ st 4′.
ALLO STADIO “EUGANEO” LA PRIMA SFIDA TRA VENETI E GIALLOBLU, IL QUARTO DI FINALE DI COPPA ITALIA 
TOMMASO BIASCI, CHE HA DECISO IL PASSAGGIO DEL TURNO DEL PADOVA
error: Content is protected !!