Viterbese, oggi l’intermezzo della Coppa Italia! Di sicuro, stavolta non sarà la “squadra B”, come accadde ad Ancona, anche se qualcuno aveva pensato proprio a questo, se non altro per riconoscenza verso quei ragazzi che hanno conquistato l’accesso insperato ai quarti di finale. Ed invece alla volta del Veneto sono partiti ventitrè giocatori, con quasi tutti i titolari, a eccezione di Volpe, Martinelli, Zanon, Capanni ed Errico, rimasti a Viterbo per motivi diversi.
Da via della Palazzina, quindi, è partito l’ordine per un gruppo decisamente diverso da quello degli ottavi di finale, anche se qualche giovane sarà presente lo stesso, tra cui il giovane bomber Hyka, classe 2003, autore di un bel gruzzolo di gol, finora, nella Primavera gialloblu. E’ probabile che scenda in campo una Viterbese con un’ossatura di titolari, ma anche con qualche giovane, per non rischiare troppo qualche elemento che sarà assai più utile nella trasferta di campionato in quel di Reggio Emilia. Sarà anche la prima volta di Punzi in Coppa Italia, una manifestazione che riporta la Viterbese al nord. L’ultima volta era stato nel 2019, con la gara di andata della finalissima, a Monza, primo atto della conquista della manifestazione. Potrebbe essere anche – dopo il ritorno al successo in campionato – l’occasione di un pizzico di serenità del presidente Romano e, magari, l’input giusto per togliere il silenzio stampa.

 

error: Content is protected !!