E.M.: VITERBESE, TRA SOGNO E REALTA’. PECCATO PER CALCAGNI!

EDIZIONE MAGNUM. IL RIASSUNTO DELLA DOMENICA…

Il sogno era quello di vincere sul campo della capolista, la realtà è l’ultimo posto della classifica che rimane. C’è solo da sperare che le prove offerte negli ultimi turni rappresentino davvero una base di partenza per non ripetere più quelle sconfitte a ripetizione di qualche tempo fa e che possa iniziare la corsa per evitare la retrocessione, che non sarà nè facile nè breve. Peccato per l’infortunio di Calcagni, il quale, in uno scontro di gioco, ha riportato la  frattura dello zigomo. Per fortuna di Punzi, il sostituto, Adopo, per la prima volta ha giocato a buon livello, disputando la sua migliore gara stagionale. Domenica prossima la Viterbese riceverà l’Entella alla Palazzina. Se ne parlerà oggi anche nella trasmissione TUSPORT di Radio Tuscia Events.

REGGIANA 3

VITERBESE 3

Marcatori: pt 32′ Iuliano, st 12′ Megelaitis, st 27′ Lanini, st 31′ Sorrentino, st 33′ rig. Volpicelli, 39′ rig. Zamparo.

REGGIANA (3-5-2): Voltolini 5; Luciani 5 (15’st Muroni), Camigliano 5, Cauz 5-; Guglielmotti 5+ (24’st Libutti 5), Sciaudone 5,5 (8’st Contessa 5,5), Rossi 5,5, Radrezza 5,5, Neglia 5 (24’st Sorrentino 5,5); Zamparo 5,5, Scappini 5 (8’st Lanini 5,5). A disp. Russo, Marconi, Chiesa, Cremonesi, Anastasio. All. Baresi 5-.

VITERBESE (4-3-3): Daga 6,5; Pavlev 6+, D’Ambrosio 6, Marenco 6, Urso 6; Calcagni 6+ (43’pt Adopo 6,5), Iuliano 6+ (32’st Martinelli 6), Megelaitis 6,5; Volpicelli 7 (43’st Capanni sv), Volpe 6 (43’st Foglia sv), Murilo 6. A disp. Bisogno, Fracassini, Van Der Velden, Ricchi, Zanon, Simonelli, Tassi. All. Punzi 6+.

Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino 5.

Note – Ammoniti: Murilo, D’Ambrosio, Daga, Martinelli (V). Angoli: 15-0. Recupero tempo: pt 2′, st 6′. Presenti 4.054 per incasso lordo di 35.590,56 euro.

PAGELLE. VOLPICELLI SEMINA IL TERRORE NELLA DIFESA “DEGLI ORRORI”. CRESCE MEGELAITIS

error: Content is protected !!