L’OSCAR GIALLOBLU DEL 2021: BASCHIROTTO E TOUNKARA!

Calcagni e Volpicelli, invece, della “nuova” Viterbese, quella della seconda parte del 2021, quella che paga l’ultimo posto della classifica. L’oscar dell’anno va a Baschirotto e Tounkara, non a caso saliti entrambi in serie B.

1 BASCHIROTTO E TOUNKARA. Il secondo, spesso mal sopportato per i comportamenti, alla fine, in campo, era il valore aggiunto della Viterbese e quel valore si è fato tanto sentire nella seconda parte senza di lui. Baschirotto è esploso grazie a Taurino, che lo ha trasformato da normale difensore centrale di sinistra a ottimo terzino destro, in più di una partita inarrestabile.

3 MBENDE. Come Taurino ha “creato” Baschirotto, così ha cancellato il difensore di colore nel suo momento migliore, ma la l’anno, in generale, lo ha visto davvero protagonista. 

4 CAMMILLERI E BENSAJA, CALCAGNI E VOLPICELLI. I nuovi protagonisti, i migliori del secondo corso, a stento si appaiano a due del vecchio corso, come Camilleri e Bensaja, a dimostrazione della differenza tra i due organici.

8 SALANDRIA E MARKIC. Altri due che avrebbero fatto comodo, se fossero rimasti.

10 MARTINELLI. E’ il terzo della Viterbese attuale, dopo Calcagni e Volpicelli – e prima di Iuliano – tra i gialloblu che cercano di evitare la retrocessione.

BASCHIROTTO6,14
TOUNKARA6,14
MBENDE6,09
CAMILLERI6,07
BENSAJA6,07
CALCAGNI6,07
VOLPICELLI6,07
SALANDRIA6,03
MARKIC6,03
MARTINELLI6,03
IULIANO6,00
MURILO5,96
ADOPO5,96
IULIANO5,96
MEGELAITIS5,92
VOLPE 5,90
D’AMBROSIO5,90
error: Content is protected !!