ATLETICA. I GIUDICI DEL LAZIO AL CORSO PER IL NORDIC WALKING

(da FIDAL Lazio)

È stata la Sala Consolini della Sede Nazionale FIDAL ad ospitare il corso di Nordic Walking, che si è svolto a Roma. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Tecnica Nazionale, è stata portata avanti al fine di aumentare il numero dei giudici di Nordic Walking a supporto di questa specialità che vede una crescente attività soprattutto nel centro nord. Data l’affinità delle regole del NW con quelle della Marcia il corso era destinato ai Giudici di questa specialità.

Ed in particolare erano stati ammessi a partecipare i Giudici di Campania, Abruzzo, Molise e 5 Giudici del Lazio.

Il corso, tenuto dagli istruttori Federali di Nordic Walking Tiziano Ardemagni e Fabio Moretti, è stato strutturato in due parti: nella prima parte è stata fatta una introduzione al Nordic Walking e un momento di pratica per fornire quanto più possibile una visione e comprensione del gesto atletico.

Nella seconda parte invece i relatori si sono occupati della parte regolamentare con attinenza sia alla parte organizzativa che a quella del giudizio delle infrazioni. La lezione è stata supportata anche dalla visione ed analisi di video riguardanti competizioni italiane ed internazionali. Apertura e conclusione dei lavori con interventi Davide Bandieramonte, componente della Commissione Tecnica Nazionale e referente per l’attività del NW, che ha illustrato l’importanza di questo corso considerata, come già detto, la crescente popolarità del Nordic con l’obbiettivo, in questa fase, di incrementare il numero dei Giudici nel Centro Italia. 

error: Content is protected !!