EX GIALLOBLU. PAGNI: “QUANDO PORTAI IN GIALLOBLU THIAM E ZERBIN”

“Quando subentrai alla Viterbese portai ll valorizzato Thiam , portiere della Spal, mentre Zerbin aveva un problema alla caviglia e  insistetti perché risolvesse, con la supervisione del Napoli. Quando arrivò mister Calabro e lui riacquisì la condizione, si impose sia da quinto di centrocampo che da attaccante esterno. Un altro giocatore che potrei citare è Immobile, che trovai in panchina in un Gallipoli-Sorrento. Il problema più grande del calcio italiano giovanile, è la conoscenza specifica, l’intuito nel pescare il giocatore e far valere il merito”.

error: Content is protected !!