ROMANO: “LASCIO LA VITERBESE!”

“Lascio una società senza un euro di debito. La lascio ad un mecenate Viterbese, che non sia divisivo, che abbia le carte in regola il progetto avviato da noi”

error: Content is protected !!