NON MANCANO GLI INTERESSATI, UNO DI QUESTI E’ ALESSIO BIZZAGLIA

Di sicuro la Viterbese non vivrà l’incertezza di più di una estate passata, perchè di imprenditori interessati alla presidenza gialloblu non sembrano mancare. Uno di questi è Alessio Bizzaglia, dinamico cinquantenne, appassionatissimo di calcio, autore di una bella stagione a Pomezia, anche grazie al lavoro di due ex gialloblù, Cristiano Gagliarducci come allenatore e di Andrea Bussi come direttore sportivo.

“Non sono di Viterbo – dice Bizzaglia – ma Viterbo la conosco bene e anche da tanto tempo. Ho molti amici, sia legati al mio ramo d’azienda, sia per altro e spesso ho trascorso delle belle giornate in una città che mi piace molto, come tutta la zona circostante. Non ho fatto nulla affinchè uscisse il mio nome, ma ora che è uscito posso dire che sarebbe impossibile non essere interessati alla Viterbese, che ha una storia unica e che è una piazza importantissima. Però sia io che Romano eravamo concentratissimi sulle rispettive situazioni di campionato, per cui non c’è stato modo di approfondire il discorso. Sicuramente ci rivedremo e io potrò capire davvero come stanno le cose, quale è la situazione finanziaria, anche se non ho motivo di non credere ai dati di massima che l’attuale presidente gialloblù ha comunicato ufficialmente”.

error: Content is protected !!