MAXIBASKET. UN GIOCATORE SIMBOLO: ROBERTO QUERCIA NELLA OVER 70

Nato a Terni nel 1049, Bob ha smesso col basket professionistico nel 1985, a 36 anni, ma non ha mai appeso le proverbiali scarpe al chiodo e ha continuato a  giocare nelle serie minori. Giocatore versatile con una mano morbidissima da dentro l’area, Bob ha sempre avuto mobilità e velocità di esecuzione grazie alle quali era difficile marcarlo per giocatori della sua altezza. Queste doti anche oggi lo rendono pericoloso vicino a canestro e abile stoppatore.

In Serie A Quercia ha vestito le maglie di Stella Azzurra Roma, poi Forlì, Siena, Roseto e porto San Giorgio, segnando 4710 punti e confermandosi determinante nella promozione della Mens Sana Siena in Serie A nella stagione 1977-78. 

Oggi Bob è un tassello essenziale della Nazionale Fimba Over 70, assieme a Augusto D’Amico (ex Virtus), Nino Comelli (goriziano doc) e Claudio Turra (goriziano poi trapiantato in Lombardia).

La Over 70 nella fase a gironi affronterà l’Austria domenica 26 alle ore 9.00 e la Germania lunedì 27 alle 19.00. Se passa il turno incontrerà probabilmente l’altra squadra nazionale Over 70, la Over Sport.

error: Content is protected !!