OGGI, A 40 ANNI DA ITALIA-BRASILE

Italia-Brasile 3-2, giocato allo stadio di Sarriá di Barcellona il 5 luglio 1982, durante il secondo turno eliminatorio del campionato mondiale di calcio di Spagna, con i gironcini a tre.

Il match è considerato come uno dei più grandi incontri di calcio sinora disputati e comportò l’eliminazione della nazionale brasiliana dal torneo. La stampa, inoltre, descrisse la performance del Brasile bollandola come “Tragedia del Sarrià”. Al contempo, la vittoria dell’Italia di Bearzot contro la nazionale brasiliana, con clamorosa tripletta di Paolo Rossi, consentì agli azzurri di andare avanti nella competizione fino a conquistare il titolo di Campione del mondo.

 
error: Content is protected !!