SI VA VERSO IL RINVIO DELLA PRIMA GIORNATA, CON INIZIO IL 4 SETTEMBRE

La serie C messa all’angolo. Dagli eventi, ma anche dall’assenza di lungimiranza e di piani B, dal non prendere minimamente in considerazione di anticipare tutte le proprie decisioni di almeno quindici giorni, per non trovarsi nella situazione attuale, a rincorrere e rinviare, di continuo.

Ghirellli sembra rassegnato: sperava in un anticipo del Consiglio di Stato, bene sapendo che di mezzo c’era il Ferragosto, con annessi e commessi. Poi, in questi casi, sembra quasi che questi organi giuridisdizionali – che nulla c’entrano col calcio – si divertano anche un pò a mettere scompiglio. Nulla è cambiato (come era facile prevedere), rispetto alla data del 25 agosto, per cui non rimarrà altro da fare che rinviare la prima giornata del campionato di serie C del 28 agosto ad un mercoledì successivo e iniziare il 4 settembre, magari sfruttando quella data per giocarci la Coppa Italia. Vedremo., tanto da vedere c’è abbastanza, purtroppo!

error: Content is protected !!