BATTUTA LA FRANCIA, AZZURRI IN SEMIFINALE CON LA SLOVENIA

I campioni olimpici della Francia sono stati battuti al tie-break al termine di un match davvero vibrante conclusosi 3-2 (24-26, 25-21, 23-25, 25-22, 15-12). L’Italia torna dunque a battere la Francia dopo tanti anni e lo fa nel momento cruciale di crescita di un gruppo che continua a stupire per determinazione, voglia di arrivare e di confrontarsi con le migliori squadre al mondo. In semifinale gli azzurri di De Giorgi troveranno la Slovenia. Questo successo regala alla nazionale tricolore il ritorno tra le migliori quattro squadre del pianeta dodici anni dopo la rassegna iridata disputata in Italia quando gli azzurri chiusero proprio fuori dal podio nelle finali disputate al PalaEur.

Giannelli e compagni torneranno dunque a Katowice per giocarsi le loro chance un anno dopo un Campionato Europeo che è già leggenda. Per quanto riguarda le formazioni iniziali De Giorgi ha schierato la diagonale Giannelli-Romanò, Lavia e Michieletto schiacciatori, Galassi e Anzani al centro con Balaso libero. Giani ha risposto scegliendo Brizard palleggiatore, Boyer opposto, Ngapeth e Clevenot schiacciatori, Le Goff e Chinenyeze i centrali con Grebennikov libero.

ITALIA-FRANCIA: 3-2 (24-26, 25-21, 23-25, 25-22, 15-12)
ITALIA: Giannelli 2, Romanò 23, Michieletto 14,  Anzani 5, Lavia 12, Galassi 10, Balaso (L). Sbertoli, Bottolo. Ne: Pinali, Scanferla (L). Russo, Recine, Mosca. All: De Giorgi
FRANCIA: Brizard 4, Boyer 8, Ngapeth 16, Clevenot 5, Chinenyeze 12, Le Goff 7, Grebennikov (L). Louati 4, Patry 16, Jouffroy, Toniutti. Ne: Henry, Diez. Nd: Tillie All. Giani
Arbitri: Simonovic (SUI), Gerothodoros (GRE)
Durata set: 26’, 24’, 29’, 28’, 22’
Spettatori: 3500
Italia: a 6 bs 25 mv 11 et 34
Francia: a bs mv et 46

error: Content is protected !!