UN D’UFFIZI COSI’ DIFFICILMENTE POTRA’ RIMANERE IN PANCHINA …

Il giovane D’Uffizi fa bello l’esordio casalingo della Viterbese. Non basta per vincere, però, contro gli ospiti pugliesi, che hanno lottato fin dall’inizio su ogni pallone, in un primo tempo fatto di rovesciamenti continui di fronte. L’equilibrio nel risultato veniva però spezzato (35’) dall’intraprendente Urso, il quale raccoglieva un pallone appena dentro l’area e – tutto solo – mirava alla destra di Fumagalli e lo batteva. Il tecnico Filippi getta nella mischia Marotta, invocato dal pubblico dello stadio “Rocchi”. Il protagonista, però, non è lui, ma il giovane D’Uffizi (2004), il quale, prima tira un bolide che si insacca sotto la traversa, eppoi – sempre su assist di Volpicelli – punisce una difesa per la prima volta in difficoltà. Sembra fatta, ma viene espulso Riggio e segna Paolini il gol del pareggio, prima che Fumagalli sventi un altro paio di gol.

Rimane l’amarezza, quella di chi viene raggiunto già quando pensa di essere sotto la doccia, rimane l’amarezza di aver perso due punti e – per squalifica – il difensore più bravo in questo momento. Rimane però la certezza di un un giocatore come D’Uffizi e far rimanere in panchina uno così non sarà affatto facile!

VITERBESE 2
F. ANDRIA 2
VITERBESE (3-4-2-1): Fumagalli 6.5; Santoni 6 Riggio 6 Monteagudo 6; Nesta 6 Megelaitis 6 Andreis 6,5 (21’ st Simonelli) Semenzato 6 (10′ st D’Uffizi 7); Mungo 6,5 (37’ st Di Cairano sv) Volpicelli 7; Polidori 6 (10′ st Marotta 6). A disp.: Bisogno, Chicarella, Vespa, Marenco, Ricci, Sorrini, Aromatario, Manarelli, All.: Filippi 6.
FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Savini 6,5; Hadziosmanovic 6,5 Ercolani 6 Dalmazzi 6 Mariani 6 (33’ st Delvino sv); Urso 6,5 (33’ st Persichini sv) Arrigoni 6 (42’ st Mercurio sv) Candellori 6,5; Pavone 6 (24’ st Paolini 6,5) Sipos 6 Bolsius 6 (24’ st Orfei sv). A disp.; Zamarion, Graziano, Pinelli, Delvino, Ciotti, Djibril, Zenelaj, Fabriani, Alba, Milillo. All.: Cudini 6,5.
ARBITRO: Grasso di Ariano Irpino 5.
Guardalinee: Spina e Collu.
Quarto Uomo: Gallo di Castellammare di Stabia.
MARCATORI: 35′ pt Urso (FA), 25’ st e 28’ st D’Uffizi (V), 49’ st Paolini (FA).
ESPULSI: Riggio (V) al 46’ st per doppia ammonizione, Filippi (V) e Fernandez (diesse dalla panchina) (V).
AMMONITI: Riggio (V), Hadziosmanovic (FA), Bolsius (FA), Monteagudo (V), Megelaitis (V).
NOTE: spettatori 700 circa, con rappresentanza ospite. Angoli 3-3. recupero pt 2’ st 6’.

error: Content is protected !!